HOME SONDRIO TIRANO CHIAVENNA ALTA VALLE ARCHIVIO PROGETTI DOCENTI Area Privata
Riprendono i corsi per l'anno 2020/21 della sede di Chiavenna della Civica Scuola di Musica della Provincia di Sondrio. Tante attività musicali e ampia scelta di corsi per tutti: dai corsi di strumento musicale e canto per bambini, ragazzi e adulti, al coro di voci bianche, dai laboratori di percussioni ai corsi di psicopedagogia musicale per i piccoli dai 3 ai 5 anni.

I corsi si svolgeranno presso la sede della Civica Scuola di Musica di Chiavenna (Scuola Primaria “Pestalozzi” e Istituto “Bertacchi”). Data la particolare situazione sanitaria, le iscrizioni dei nuovi allievi alla Civica Scuola di Musica si riceveranno tramite mail o telefono fino a lunedì 21 settembre 2020. Anche per coloro che hanno già frequentato i corsi della Scuola Civica, sarà sufficiente comunicare il rinnovo dell’iscrizione tramite telefono o mail direttamente alla scuola entro il 14 settembre 2020. Per lo stesso motivo, quest’anno non si terrà il tradizionale incontro per la presentazione dei corsi e la definizione degli orari: il direttore della scuola sarà a disposizione di tutti per ogni informazione necessaria e, per stabilire gli orari delle lezioni, gli insegnanti prenderanno contatto telefonicamente direttamente con gli allievi. Inizio dei corsi: lunedì 28 settembre 2020.

Nel contesto della particolare situazione sanitaria attuale, la Scuola Civica ha elaborato un protocollo di sicurezza chiamato “SCUOLA SICURA :)” e riprenderà le lezioni nel rispetto responsabile di tutte le norme. L’obiettivo è fare in modo che la scuola sia un luogo sicuro in cui tutti (allievi, insegnanti, famiglie) possano sentirsi sereni. Il documento contenente tutte le indicazioni relative all’ingresso a scuola e alle modalità di svolgimento delle lezioni sarà inviato a tutti gli allievi prima dell’inizio dell’anno scolastico. Le lezioni individuali costituiscono la maggior parte dell’attività della scuola e rappresentano una tipologia “sicura” poiché in ogni aula saranno presenti al massimo due persone (l’allievo e l’insegnante) e sarà quindi molto semplice mantenere la distanza di sicurezza. Per quanto riguarda le lezioni collettive, la Civica Scuola di Musica organizzerà i laboratori dividendoli in gruppi più piccoli e svolgendo le attività solo nelle aule più spaziose. Sarà quindi possibile riprendere le lezioni in totale sicurezza perché ciò è nell’interesse di tutti.

Info: 0342 213136 | civicachiavenna@musica-viva.it



INFORMAZIONI E ISCRIZIONI

Civica Scuola di Musica della Provincia di Sondrio - Sede di Chiavenna
Tel. 0342 213136 - civicachiavenna@musica-viva.it - www.musica-viva.it



GLI INSEGNANTI DELLA CIVICA SCUOLA DI MUSICA

Pianoforte: Claudio Barberi, Alessandro De Simoni, Noemi Ciapponi, Alessandro De Maestri
Fisarmonica: Alessandro De Simoni
Flauto traverso: Laura Lodigiani
Clarinetto e saxofono: Sandro Scinetti
Tromba: Silvia Battistessa
Canto Moderno: Valentina Mazzoleni
Canto classico: Emanuela Galli
Chitarra classica: Andrea Taeggi
Chitarra moderna: Simone Zecca
Batteria e percussioni: Roberto Lisignoli
Violino: Elia Senese
Basso elettrico: Marco Xeres
Coro di voci bianche: Noemi Ciapponi
Psicopedagogia Musicale e Musicoterapia: Noemi Ciapponi
Organo: German Torre
Corsi pomeridiani e serali per bambini, ragazzi e adulti ad indirizzo classico e moderno

CORSI DI STRUMENTO MUSICALE O CANTO

Chitarra classica, chitarra moderna (acustica ed elettrica), pianoforte, pianoforte nella musica leggera e jazz, batteria e percussioni, basso elettrico, tromba, clarinetto, saxofono, violino, flauto traverso, flauto dolce, fisarmonica, canto nella musica leggera e jazz, canto classico

I corsi sono rivolti a tutti i bambini, ragazzi e adulti che desiderano intraprendere lo studio di uno strumento musicale o del canto. Essi prevedono normalmente la frequenza settimanale di una lezione individuale di 45 minuti e, a libera scelta, dei vari laboratori collettivi organizzati dalla scuola: musica d’insieme, teoria musicale, percussioni. Per i bambini al di sotto degli 8 anni viene anche proposta la lezione individuale di 30 minuti, mentre per ragazzi che vogliano frequentare insieme, la scuola può prevedere lezioni collettive settimanali di 60 minuti (massimo due allievi per ora). Per gli allievi più avanti nel percorso di studi è possibile prevedere la lezione individuale di 60 minuti.
Nell’ambito del progetto didattico della Scuola Civica, l’attività dei laboratori costituisce un elemento molto importante di stimolo, aggregazione e crescita. Per questo motivo, la loro frequenza non prevede costi aggiuntivi rispetto alla retta annuale. Per tutti gli allievi è prevista inoltre la partecipazione ai numerosi saggi e concerti finali. La Civica Scuola di Musica è convenzionata con il Conservatorio “Luca Marenzio” di Brescia. Gli allievi che desiderano iniziare un percorso di studi professionale potranno quindi frequentare il nuovo percorso di studi per l’ingresso nel corso di Diploma Accademico di I livello del Conservatorio di Brescia. Sono previsti esami di verifica per ogni fase del piano di studio, cui seguirà regolare certificazione.

Durata dei corsi e quota di frequenza
● da ottobre a giugno per un totale di 30 lezioni annuali
● lezione individuale di 30 minuti + laboratori:
quota d’iscrizione di Euro 70,00 + due rate quadrimestrali di 360,00 Euro ciascuna
● lezione individuale di 45 minuti + laboratori:
quota d’iscrizione di Euro 70,00 + due rate quadrimestrali di 460,00 Euro ciascuna
● lezione individuale di 60 minuti + laboratori:
quota d’iscrizione di Euro 70,00 + due rate quadrimestrali di 560,00 Euro ciascuna
● lezione collettiva di 60 minuti per 2 allievi + laboratori:
quota d’iscrizione di Euro 70,00 + due rate quadrimestrali di 390,00 Euro ciascuna per ogni allievo


CORO DI VOCI BIANCHE “VOCI IN PROGRESS”
Per bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni

Cantare in un coro di voci bianche è vivere da protagonisti la musica, è condividere emozione e passione, è un modo per crescere umanamente e culturalmente.
Il Coro di voci bianche della Civica Scuola di Musica prosegue la sua attività ed è aperto all’ingresso di nuovi cantori. La direzione è affidata a Noemi Ciapponi, professionista molto conosciuta ed esperta nell’ambito corale, fortemente motivata nella realizzazione di questa idea musicale a Chiavenna. La bellissima pratica del cantare insieme è motivo di gratificazione e gioia nel condividere un’esperienza di crescita personale, anche e soprattutto se vissuta nella fascia d’età tra i 6 e i 13 anni.

Durata dei corsi e quota di frequenza
● da ottobre a giugno per un totale di 30 lezioni annuali
● quota d’iscrizione di Euro 70,00 + due rate quadrimestrali di 60,00 Euro ciascuna
● la frequenza è gratuita per gli allievi già iscritti ad un corso di strumento presso la Civica Scuola di Musica

CORSO DI PSICOPEDAGOGIA MUSICALE
Per i bambini della scuola dell’infanzia
Docente: Noemi Ciapponi

La musica ha un’importante valenza per lo sviluppo armonioso psico-fisico di ogni individuo. Avvicinare i bambini ad essa significa garantire un percorso di formazione che, attraverso il gioco, permette di migliorare l’attenzione, il pensiero logico-matematico, la coordinazione corporea, la relazione con se stessi e con gli altri, il linguaggio, la respirazione, l’intonazione e l’ascolto.
Ogni individuo ha a che fare con la realtà sonora dal momento del suo concepimento: la musicista e musicoterapeuta Giulia Cremaschi Trovesi definisce il grembo materno “la prima orchestra”, luogo dove il bambino è in costante contatto con i suoni prodotti dalla mamma (battito cardiaco, rumori viscerali, voce) e con quelli che provengono dall’esterno, filtrati dal liquido amniotico. Nei nove mesi di gestazione ogni individuo costruisce una propria e particolare esperienza sonora, che ritroverà nel mondo (la “grande orchestra”) una volta nato e che, poi, approfondirà con gli anni.
La musica, dunque, fa parte di noi, da sempre. Il corso di psicopedagogia musicale si pone l’obiettivo di garantire al bambino, nel gruppo, la possibilità di formare se stesso, in rapporto agli altri. Maria Montessori definiva il gioco il mezzo attraverso cui il bambino costruisce se stesso. Nessun bimbo gioca “per finta”: l’attività ludica è un vero e proprio lavoro, tramite il quale il piccolo sviluppa le proprie capacità ed impara a conoscere la realtà che lo circonda, ovviamente anche relazionale.
La psicopedagogia musicale si avvale proprio del gioco, della gioia condivisa che permette di apprendere (nel senso proprio del termine: “prendere dentro”), di far propri i vissuti, di superare le proprie paure grazie al clima empatico in cui vengono attuate. Le attività proposte hanno come comune denominatore l’euritmia, dove il ritmo, la musica è un tutt’uno con il bambino stesso ed il suo essere nel mondo, in qualità di individuo in cui mente, corpo ed emotività non possono essere separati.
Il percorso di psicopedagogia musicale segue i principi del modello APMM (Associazione Pedagogia Musicale e Musicoterapia Giulia Cremaschi Trovesi) e della FIM (Federazione Italiana Musicoterapeuti) di cui la docente è membro attivo.

Durata dei corsi e quota di frequenza
• Giorno e orario del corso: giovedì 16.15 - 17.15 (gruppo 1) e venerdì 16.30 - 17.30 (gruppo 2)
• da ottobre a giugno, una lezione di un’ora settimanale per 30 settimane annuali
• costo dei corsi: 70,00 euro d’iscrizione + due rate quadrimestrali di 125,00 Euro ciascuna
• il primo incontro di prova è gratuito

MUSICOTERAPIA

La musica come potente mezzo per la crescita ed il cambiamento. Per ascoltare, essere ascoltati ed ascoltarsi. Al centro il bambino, nella sua unicità.
Ogni passo nello sviluppo di un bambino è una conquista verso l’autonomia e l’indipendenza. Di fronte al manifestarsi di difficoltà di vario genere (psicomotorie, relazionali, nel linguaggio, nell’attenzione, nella scrittura, nei calcoli), la MUSICOTERAPIA umanistica garantisce un valido ed insostituibile supporto per la crescita personale e per il cambiamento. In un clima di totale accoglimento, il bambino viene posto sopra la cassa armonica del pianoforte a coda, divenendo lui stesso una partitura vivente. Ogni suo gesto diventa musica attraverso l’improvvisazione clinica, che crea un ponte di comunicazione unico, più diretto ed immediato della parola. Le onde sonore avvolgono il bambino, lo raggiungono ovunque in quella che si definisce risonanza corporea. Lo stimolano, lo spingono ad agire, oppure lo possono contenere o calmare. La musica è nelle parole, fatte di suoni. La musica è nel movimento ritmico del corpo umano. Con la musicoterapia si aprono le porte dell’ascolto, del linguaggio, del ragionamento logico-matematico. La musica ha il grande potere di arrivare dritta alle emozioni più profonde. Quando è utilizzata nel modo appropriato, quando è costruita su misura per la persona e non è predefinita o preconfezionata, può rompere barriere che mai si sarebbe pensato possibile distruggere.

Durata dei corsi e quota di frequenza
● incontro settimanale di 45 minuti:
quota d’iscrizione di Euro 70,00 + due rate quadrimestrali di 395,00 Euro ciascuna
● incontro settimanale di 60 minuti:
quota d’iscrizione di Euro 70,00 + due rate quadrimestrali di 495,00 Euro ciascuna


LABORATORI DI PERCUSSIONI PER ADULTI
Docente: Roberto Lisignoli

Durata dei corsi e quota di frequenza
• da ottobre a giugno, una lezione di un’ora settimanale per 30 settimane annuali
• il primo incontro di prova è gratuito
• gli strumenti a percussione verranno messi a disposizione dalla scuola
• costo dei corsi: 70,00 euro d’iscrizione + due rate quadrimestrali di 125,00 Euro ciascuna

LABORATORI COLLETTIVI

I laboratori collettivi costituiscono “l’anima” della Civica Scuola di Musica. Si tratta di lezioni in piccoli gruppi che toccano vari e diversi ambiti del “sapere e fare musica”. Sono presenti in scuola i laboratori di musica d’insieme classici e moderni, i laboratori di percussioni (per bambini, ragazzi o adulti), i laboratori di teoria musicale. Normalmente questi laboratori vengono frequentati parallelamente ad un corso di strumento o di canto e rappresentano un vero valore aggiunto nel percorso di studio. La Scuola Civica crede molto nella validità di queste attività per il loro importante potere di aggregazione, stimolo e crescita. Ogni allievo iscritto alla scuola può frequentare liberamente tutti i laboratori organizzati dalla scuola senza alcun costo aggiuntivo.
Chi volesse, può frequentare i laboratori anche senza essere iscritto ad un corso di strumento musicale, ma è necessario che l’insegnante valuti le competenze necessarie per la partecipazione. In tal caso la retta annuale è di 250,00 euro + 70 di iscrizione.



DA SAPERE…

Perché la Scuola Civica?
La Scuola Civica è una scuola di qualità, convenzionata con il Comune di Chiavenna e con il Conservatorio di Musica di Brescia. Gli insegnanti della Civica sono tutti laureati o diplomati presso i migliori conservatori italiani e stranieri o i migliori istituti di musica moderna.

Cosa si fa alla Scuola Civica?
In Civica puoi studiare qualsiasi strumento musicale, classico o moderno e il canto. Lo puoi fare sia a livello amatoriale che professionale. Le lezioni sono prevalentemente individuali. Ci sono anche corsi collettivi per bambini a partire dai 3 anni, corsi per adulti e un’importante sezione dedicata alla musicoterapia.

Cosa sono i laboratori?
I laboratori sono tutte quelle lezioni collettive che la Scuola Civica propone in parallelo allo studio dello strumento musicale o del canto. Questo è importante perché il corso di musica non si riduce ad una “lezione privata”, ma diventa un insieme di attività vivaci, stimolanti e divertenti. In Civica ci sono i laboratori di percussioni per ragazzi e adulti, il coro di voci bianche, i laboratori di musica d’insieme classica e moderna, i laboratori di teoria musicale.

E oltre alle lezioni?
Nel corso dell’anno scolastico la Scuola Civica organizza tantissime manifestazioni musicali: i concerti natalizi degli allievi, le manifestazioni finali al Teatro della Società Operaia, alla Boggia e alla Notte Bianca, la partecipazione a tante iniziative esterne alle quali gli allievi della Civica sono sempre invitati.

La retta della Civica è impegnativa…
Apparentemente è vero. Non dimenticare però che all’interno della retta di frequenza sono comprese, oltre naturalmente al corso di strumento musicale o di canto, la frequenza libera di tutti i laboratori che la scuola organizza e la partecipazione a tutte le attività. Questo è il progetto didattico della Civica; la nostra scuola non è un “lezionificio”, ma un luogo dove si cresce con la musica, dove si fa esperienza e si impara insieme agli altri, sempre guidati da insegnanti qualificati e titolati.

E chi vuole fare della musica la propria strada?
Grazie alla convenzione con il Conservatorio di Brescia, gli allievi della Scuola Civica possono seguire il percorso di studio dei corsi “pre-accademici” che prevedono il raggiungimento delle certificazioni in Conservatorio di primo, secondo e terzo livello. Davvero una bella opportunità per chi desidera studiare musica seriamente!

Dov’è la Scuola Civica?
La sede della Scuola Civica è all’interno della Scuola Primaria “Pestalozzi” e dell'Istituto "Bertacchi" di Chiavenna. Le aule sono insonorizzate, ben attrezzate con strumenti musicali idonei ed efficienti impianti di amplificazione
Inizio Chiavenna

Musica Viva Società Cooperativa Sociale - Onlus
Sede legale: VIA TRENTO N. 13/H - SONDRIO SO | Codice Fiscale e Partita IVA 00743050148 | N. Registro imprese di SONDRIO 00743050148 | R.E.A. n. 56597 | Albo Società Cooperative n. A110795 | Albo cooperative sociali n. 1368 | Capitale sociale Euro 79.103,80 interamente versato | Obblighi di trasparenza (L.124/2017) | telefono: +39 0342 213136 | mail: civica@musica-viva.it | pec: musica-viva@pec.it | Policy privacy | Policy cookies

Progetto Danza e Musica ASD
Sede: Via L.go Mallero Diaz, 43/44 - SONDRIO SO
Codice Fiscale 93015750149 | Partita IVA 00985210145
Affiliata all'ACSI - Comitato Provinciale di Como
Affiliata al CID (Centro Italiano Danza)
Affiliata al CONI dal 25.09.2012
telefono: +39 0342 213136 | mail: progettodanza@musica-viva.it

Condividi su Facebook  Condividi su Friendfeed  Condividi su Twitter